APERTURA ANNO SCOLASTICO 2017/2018 - MESSA A BONARIA

VISITA SINDACO - APERTURA ANNO 2017/2018

FLASH MOB - GIORNATA: NESSUN PARLI - Novembre 2017

FESTA DON BOSCO - 31 GENNAIO 2018

La scuola

La nostra Scuola è una Scuola Paritaria Cattolica e Salesiana. Adotta quale Progetto Educativo dell’Istituto IL PROGETTO EDUCATIVO NAZIONALE (PEN, 2011) della Scuola dei Salesiani di Don Bosco e delle Figlie di Maria Ausiliatrice in Italia, così sintetizzato.

 

I Salesiani di Don Bosco (SDB) e le Figlie di Maria Ausiliatrice (FMA), in Italia, nella Scuola e nella Formazione Professionale educano secondo il Progetto di Don Bosco, riattualizzato con significatività e attenzione sulla base dei processi che connotano la società complessa e multiculturale. In questa vivono con pienezza di diritti e di doveri, come comunità religiose, che possiedono una configurazione definita da una specifica missione educativa; sono portatori di una propria proposta, riconosciuta socialmente e giuridicamente, e la realizzano nella libertà.

 

Condividono con i loro collaboratori il Sistema Preventivo di Don Bosco e danno vita a comunità educative pastorali, veri soggetti ecclesiali e civili, nelle quali ogni persona, a diverso titolo, diviene corresponsabile di un medesimo progetto e partecipe di uno stesso stile di vita”. (PEN, p.13)

 

In quanto Scuola Salesiana segue il principio ispiratore di Don Bosco, e di Santa Maria Domenica Mazzarello: “formare buoni cristiani e onesti cittadini” e si propone di sviluppare la formazione integrale dei bambini, in un clima caratterizzato dallo spirito di famiglia, dove diventa realtà il trinomio educativo suggerito da Don Bosco: ragione, religione, amorevolezza, delineato nel Sistema Preventivo.

 

Gli educatori si impegnano a portare i bambini, attraverso la valorizzazione delle risorse e delle attitudini personali, ad una graduale maturazione finalizzata a promuovere personalità autonome, libere dai condizionamenti sociali e capaci di leggere criticamente la realtà che li circonda. Tale impegno si avvale del metodo educativo salesiano elaborato da Don Bosco, che evidenzia, da una parte, la centralità del ruolo ricoperto dall’alunno e, dall’altra, la collaborazione/corresponsabilità tra docenti e famiglie attraverso l’offerta di ascolto, confronto e condivisione, all’interno di un ambiente comunitario, in un clima di serenità, di gioia e di impegno.

 

La Scuola Paritaria “Monumento ai Caduti” opera a Monserrato, cittadina con più di 20.000 abitanti, situata a sud della Sardegna, nella pianura del Campidano, a circa cinque chilometri da Cagliari. In questi ultimi decenni, il paese ha conosciuto un apprezzabile sviluppo nel settore edilizio, economico, sociale e culturale. Risorsa determinante è la presenza del Complesso della Cittadella Universitaria con annesso il Policlinico, due modernissime strutture di grande importanza per lo sviluppo e l’occupazione.

 

Sita nel Centro storico del Comune di Monserrato, in Via del Redentore, 205, la nostra Scuola accoglie 260 Alunni provenienti dalla stessa cittadina e da località limitrofe: Cagliari – Pirri, Selargius Quartucciu, Quartu Sant’Elena, Settimo san Pietro, Sinnai, Sestu …. Il contesto socio culturale di appartenenza è globalmente medio e medio – alto, ricco di stimoli e contraddizioni. Fedele agli insegnamenti di San Giovanni Bosco e di Santa Maria Domenica Mazzarello, la Scuola accoglie al suo interno anche Alunni presenti nel Territorio provenienti da uno strato sociale meno abbiente e di diverse nazionalità.

 

La storia della Scuola “Monumento ai Caduti” inizia nel lontano 1927 quando le Figlie di Maria Ausiliatrice, su richiesta del Comune di Cagliari, giunsero a Monserrato per iniziare, nell’Asilo Monumento ai Caduti, la loro opera educativa.

 

I locali vennero offerti dal Comune per iniziare la Scuola Materna che doveva essere un “Monumento Vivo”, atto a ricordare per sempre alla cittadinanza i Caduti della Prima Guerra Mondiale. Successivamente, nel 1944, data la grande richiesta delle Famiglie venne aperta anche la Scuola Elementare, che ottenne la prima Autorizzazione il 22.10.1979; nell’anno 2001/2002 venne stipulata con l’USR Sardegna la Convenzione di Parifica riconosciuta il giorno 10.05.2002 e rinnovata in data 06.03.2014. Infine con DM 10.09.2002 la Scuola Primaria “Monumento ai Caduti” è ottiene la Parità Scolastica.

 

La Scuola Materna, invece, ottenne la prima autorizzazione dal Municipio di Cagliari il 09.07.1976. Dal 28.02.2001 è stata riconosciuta alla Scuola la Parità Scolastica.

  

 

Visualizza il Progetto Educativo di Istituto in formato pdf:
PEI Scuola Monumento ai Caduti.pdf
 

Visualizza il Piano dell’Offerta Formativa in formato pdf:
PTOF_Scuola Monumento ai Caduti.pdf